Monitor online

Internet / Monitor online / Monitor online

Il monitor online fornisce informazioni attuali sulla connessione Internet e sulle funzioni addizionali attivate.

Cliccate sul pulsante "Aggiorna" per visualizzare i valori attuali.

Collegare di nuovo

Se cliccate sul pulsante "Collegare di nuovo" la connessione Internet viene interrotta temporaneamente e quindi ripristinata. Di regola, il FRITZ!Box riceve un nuovo indirizzo IP dal provider Internet. Se nel FRITZ!Box è attivato IPv6 viene assegnato anche un nuovo prefisso IPv6.

Utilizzo attuale della connessione Internet

I due diagrammi "Downstream" e "Upstream" rappresentano graficamente l'utilizzo attuale della connessione Internet. I due diagrammi mostrano il traffico di dati Internet che ha luogo attraverso il FRITZ!Box.

Downstream

Il diagramma del campo Downstream mostra le quantità di dati che arrivano al FRITZ!Box da Internet.

Nel campo Downstream vengono visualizzati due flussi di dati: il traffico dati Internet abituale nella rete domestica e il traffico dati che si crea via IPTV.

  • I flussi di dati vengono rappresentati nel diagramma con colori differenti.
  • Esistono due connessioni IP separate: una per il consueto traffico di dati Internet degli utenti della rete domestica ed una per il traffico di dati via IPTV.
  • Video on demand: i dati richiamati attraverso Video on demand fanno parte del traffico dati Internet ed usano l'apposita connessione IP.

Upstream

Il diagramma del campo Upstream mostra le quantità di dati che entrano in Internet attraverso il FRITZ!Box.

Il campo "Upstream" distingue le applicazioni di rete per cui valgono le regole di prioritizzazione tramite un colore diverso, a seconda del grado di prioritizzazione.

Applicazioni prioritizzate di regola

Ci sono alcuni protocolli per i quali nel FRITZ!Box esistono regole di prioritizzazione preimpostate. Queste regole non si possono né modificare né eliminare. Si tratta dei seguenti protocolli:

  • TCP (Transmission Control Protocol): i pacchetti di conferma per i download TCP vengono trasmessi sempre con priorità nella direzione di upstream, in modo da accelerare i download TCP.
  • WebDAV: per sincronizzare i dati di una memoria di massa USB collegata al FRITZ!Box con un drive online, si usa il protocollo WebDAV. La trasmissione di dati richiesta ha luogo sempre come applicazione in background, al fine di non ostacolare eventuali navigazioni sincrone.
  • TR-069 (direttiva tecnica): TR-069 è un protocollo per la comunicazione con il server di configurazione del provider di DSL. Si usa per configurare automaticamente l'accesso a Internet delle connessioni DSL e per gli aggiornamenti automatici di FRITZ!OS. Affinché queste operazioni avvengano senza interferenze, la trasmissione dei dati ha la priorità.
  • IGMP (Internet Group Management Protocol): IGMP è un protocollo della famiglia di protocolli Internet (IP) che si usa per organizzare i gruppi multicast. Multicast è la trasmissione da un'emittente a più destinatari come, ad esempio, nel caso delle trasmissioni televisive e radiofoniche. I pacchetti IGMP vengono trasmessi con priorità.
  • MSTV (Microsoft TV): la trasmissione dei dati che ha luogo nell'ambito di Microsoft TV, viene trattata con priorità.
  • ICMP (Internet Control Message Protocol): il protocollo ICMP è responsabile dello scambio di messaggi di stato e di errore via IPv4 nell'ambito di reti di computer. Se il FRITZ!Box respinge pacchetti di dati perché la destinazione non è raggiungibile o per altri motivi, il computer che ha inviato i pacchetti di dati viene informato del fallimento della trasmissione dei dati dal FRITZ!Box via ICMP. I pacchetti ICMP vengono trattati con priorità.
  • ICMPv6 (Internet Control Message Protocol per la versione 6 del protocollo Internet): ICMPv6 è la versione di ICMP usata insieme a IPv6.
  • DNS (Domain Name Service): DNS è un servizio di conversione in Internet a livello mondiale. Le richieste vengono effettuate in Internet sotto forma di nomi di dominio (ad esempio avm.de). DNS converte i nomi di dominio in indirizzi IP. Le richieste DNS vengono trattate con priorità.